Fotografia naturalistica, ecco il mio decalogo

In breve

Fotografia naturalistica, ecco il mio decalogo per rispondere alla consueta domanda -"Come hai fatto a scattare quelle foto?"

Contenuti

Cerca

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Gian Luca Partengo

Gian Luca Partengo

Sono un Artista e Fotografo digitale torinese, specializzato nella Fotografia Digitale Black & White e Creativa Wild nel Progetto Animals In Black.

Fotografia naturalistica, ecco il mio decalogo in stile AIB.

In questi giorni, più che mai, mi è stata rivolta la domanda -“Come hai fatto a scattare quelle foto?” (attenzione, non come ho post-prodotto le foto; questa è un’altra storia).

Sono solito rispondere rapidamente:

Semplicemente con amore, rispetto e mooolta pazienza!

Suggerimenti per la fotografia naturalistica

Già, non siamo in studio e, pertanto, provate voi a “comandare” un felino a caso con dictat del tipo -“Mettiti li, girati così, arrotati colì … etc” 😂

Decisamente, come per ogni stile fotografico che si rispetti, occorre un’attrezzatura adeguata; talvolta gli obiettivi sono gli stessi ma, come nel mio caso, occorrono cannoni con porto d’armi.

Tanta, tanta “roba” quindi, ma alla fine è un po come fare le valigie per le vacanze. Ti porti dietro armadi interi anche se poi ne usi un decimo 🙂

L’attrezzatura consigliata

Beh, io consiglio almeno un 70-300 Nikkor e se potete il glorioso 150-600 Sigma che adoro. Personalmente uso una Nikon D810 e “Il Ferro” (D90), un micro come il 105 Nikon (casomai trovassi qualche insetto), un treppiede, un mono piede e altri obiettivi.

Direte voi -“Tutto qui?” Certo che no. Ricordatevi sempre, batterie cariche e schede di memoria libere (non ridete, non è così scontato 😉 … )

Il Decalogo

Ci tengo però a suggerirvi alcune best practice. Ho stilato personalmente dieci punti da osservare prima di affrontare una fotografia come la mia. Ricordatevi sempre che portarsi dietro l’obiettivo corretto è fondamentale ma lo è anche il munirsi di amore, pazienza e rispetto come dicevo all’inizio.

Ecco il mio decalogo:

  1. Visita e studia la posizione prima dell’uscita;
  2. Prepara con cura l’attrezzatura;
  3. Prepara e scegli un abbigliamento adeguato;
  4. Porta acqua, cibo e un mini kit medico;
  5. Porta un plaid;
  6. In caso di maltempo, munisciti di teli anti pioggia;
  7. Armati di molta pazienza;
  8. Ama quello che fai;
  9. Rispetta l’ambiente e gli animali;
  10. Spegni lo smartphone.

Siate preparati, camuffatevi, abbiate pazienza e … click! Semplice no?!

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Entra in contatto

Get In Touch

Vuoi parlare di fotografia di natura ed animali, ospitare AIB, organizzare un evento o acquistare una foto?

Fotografie Wild Animals in Black di specie animali in via di estinzione #savetheanimals | AIB

Vuoi scrivere su AiB, approfondire,
donare alle associazioni o acquistare un ritratto?