Tutorial Preview

Animals In Black

Scopri le mie tecniche personali che rendono le mie fotografie così uniche e magiche.

Nel video troverai le tecniche di base, Outline, Camera Raw, White e Grey Screen, Overlay ma anche l’uso di plug-in come NIK, Topaz e Skylum.

Ecco i link di riferimento:
NIK Collection | TOPAZ Labs | SKYLUM

Ecco, sommariamente, i passaggi che compio nella realizzazione di uno scatto della mia collezione:
01_ Apri Camera Raw e regola luci, ombre, colori, sfumature e contrasti;
02_ Posiziona il soggetto. Se non è centrato centralmente, se è leggermente piccolo, ingrandirlo, se è troppo grande, croppalo. Tutto, ovviamente a un nuovo livello.
03_ Se possibile, estrapola completamente il soggetto. Non è sempre fattibile. A volte ci sono capelli, piume, baffi ecc;
04_ Crea una prima maschera nera attorno al soggetto andando a lavorare sui bordi, sulla pelle, sui peli ecc. A un nuovo livello, inizia a lavorare con il pennello (meglio una penna grafica) e “dipingi” un bordo nero attorno al soggetto. Questa prima operazione ti aiuterà a delimitare il soggetto dallo sfondo.
05_ Ingrandisci il pennello e riempi lentamente lo spazio circostante con il nero. Il risultato deve essere sottoposto al nero;
06_ Unisci i livelli e genera il ritratto piatto;
07_ Lavora su contrasti tonali, dettagli e applica “Tonal Contrast”, “Details” e “Low Key” usando i filtri NIK. Le impostazioni sono quasi sempre di base, ma potrebbe essere necessario modificarle in base al soggetto;
08_ Quello che hai ora è un’immagine meglio definita e più contrastata ma non abbastanza. In un nuovo livello applica delle sfumature sull’animale per generare ombre fresche, correggi i bordi, crea peli reali e visibili, piume e baffi e, perché no, nascondi le aree come in un quadro artistico. Lo faccio spesso sulle gambe, sul dorso. In questo modo crei ritratti più belli ed esalti il ​​soggetto / il muso;
09_ Ora che tutto è quasi pronto, applica le tecniche “Glow” usando i filtri di Topaz Studio. Duplichiamo il layer due volte. Inizialmente applichiamo il filtro “Graphic! e il secondo il filtro “Fur and Feathers”. Agiamo sul primo livello impostando l’opacità del 50% (a discrezione) e il secondo del 30% (a discrezione);
10_ Combina i livelli
11_ Applica un “Grey Screen” per lavorare su luci e ombre;
12_ Apri “Camera Raw per ulteriori regolazioni;
13_ Controlla che tutto sia a posto, altrimenti lavora di nuovo sui neri e sulle ombre;
14_ Applica una “White Screen” per verificare che lo sfondo nero sia RGB #000000 e che non ci siano punti o aloni. Nel caso apri “Camera Raw” e imposta i neri su -30, quindi agisci con lo strumento “Burn” per eliminare le macchie;
15_ Infine, apri “Luminar” e vai ad applicare i filtri “Dramatic” a discrezione per aggiungere un pizzico di “realtà” e quindi “Vivid” per migliorare i suoi colori e i toni;
16_ Sei pronto per pubblicare. Firma la tua immagine. Consigliato l’uso di toni di colore relativi al soggetto.

Grazie per aver guardato e condiviso e ricorda: “Un giorno senza Fotografia è un giorno senza Emozioni”.

SOLO 15€!! Guarda il video completo e scarica il file PSD!!

Secure Payment | Money Back Guarantee

Secure Payment | Money Back Guarantee

Impara lo stile AIB e sostieni il progetto!

  • Prezzo: 15,00 €

Breadcrumbs


Newsletter? Meglio Messenger!

Iscriviti!
Licenza Creative Commons
Animals In Black di Gian Luca Partengo è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Based on a work at https://animalsinblack.it.
x Shield Logo
This Site Is Protected By
The Shield →